giovedì 1 agosto 2013

PREPARO VALIGIE



Il soggiorno italiano volge al termine. Abbiamo fatto cene, pranzi, grigliate, aperitivi, caffè, ancora cene, pranzi... visto gli amici e passato bei momenti coi parenti. Il papi viaggiante, che non era con noi, ci è mancato molto. 
Diciamo che l'esperienza "vacanza", da sola con due bambini di 4,5 e 2,5 anni non è stata molto rilassante (si può dire devastante?), ma sono anche contenta: abbiamo fatto il pieno di mare, sole e aria pulita prima di tornare nella (quasi sempre) fosca aria cinese.
Me ne sto qui, seduta nel portico del mio giardino, a bere un caffè e sentire gli uccellini, le cicale, qualche volta il rumore di un trattore che lavora in lontananza, e mi stupisco di non provare alcun senso di malinconia all'idea della partenza.

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...