mercoledì 27 marzo 2013

LIEBSTER BLOG AWARD



Ho ricevuto un premio per il mio blog! Si tratta del premio Liebster Award, a consegnarmelo è stata la mia amica Ciccola che scrive dei suoi viaggi su Gattosandro Viaggiatore. Andate a visitarla perché sa descrivere ogni tappa con passione, dovizia di particolari e molte informazioni utili. 
Grazie, grazie, grazie CICCOLA per aver pensato a me!

Il premio è una specie di gioco divertente tra blogger ed ha lo scopo di mettere in evidenza i blog, considerati meritevoli, che hanno meno di 200 iscritti. E come ogni gioco che si rispetti ha le sue regole. Chi lo riceve:
  1. Deve citare e ringraziare il blogger che lo ha premiato (fatto!)
  2. Deve rispondere alle undici domande proposte dal blogger che lo ha premiato
  3. Deve dire undici cose di sé
  4. Deve premiare a sua volta altri undici blog con meno di 200 followers
  5. Deve formulare undici domande alle quali risponderanno i bloggers premiati
  6. Deve informarli del premio 
Per prima cosa, dato che è stata la più difficile da fare, vi dico a chi ho deciso di passare il premio. Spero che tutti lo apprezzeranno e saranno felici di riceverlo come lo sono stata io, anche se ammetto che stavo per escluderne alcuni perché ho pensato “ma no, non gli piaceranno di sicuro ste cose”. Poi ho deciso di spazzare via i timori e mi sono buttata! Dopotutto si tratta di una dimostrazione di apprezzamento! 
Non è previsto dalle regole, ma mi è sembrato carino aggiungere una motivazione alla scelta:

Una Famiglia in viaggio - perché è stata la mia pietra miliare!
Umami - una mamma al glutammato– perché mi piace molto come scrive e leggere un suo post mi rallegra sempre la giornata.
Sunshine and tomatoes – perché è un blog fresco e piacevole e mi fa vedere l'Italia dalla parte di una straniera che ci vive.
Cliccandoci – perché dopo un anno che avevamo le bimbe nello stesso asilo, ho scoperto che è una blogger solo quando mi sono trasferita qui in Cina! E mi piace sempre leggere di lei.
Cosa hai mangiato oggi? - perché parla del cibo quotidiano visto da una ragazza giapponese che adora l'Italia.
Sprazzi di creatività – perché è una nuova amica che ho incontrato su un forum, è espatriata come me e parla di cibo (molto meglio di me!).
The travel diary blog – perché è un blog interessante scritto da una blogger entusiasta e grintosa.
Lu-cina – perché mi divertiva un sacco e mi dispiace che non scriva più... magari questo premio le fa venir voglia di ricominciare!
Not not tana – un blog di disegni, per dare spazio anche a questa mia passione. L'unico uomo sul podio :) Gli passo il premio perché ho sempre apprezzato gli schizzi e i disegni che pubblica, anche se ho commentato molto poco.
A Tea For You – un gruppo di mamme che ha creato un salottino on line. Le premio perché mi piace molto la loro idea di blog “corale”. E perché una di loro è stata compagna di panza quando aspettavo il Torello!

Sì lo so... sono dieci. Ma altri blog che apprezzo hanno più di 200 iscritti o non sono su blogger e non ho idea di quanti ne abbiano. Quindi soprassederemo sul fatto che ne manca uno nella lista......... vero?


Bene, ora rispondo alle domande di Ciccola:

  1. Qual'è secondo te la città più bella del mondo? Perché? (non devi esserci stato per forza) Uhm... direi Roma. Ci sono stata sette volte, ogni volta l'ho trovata fantastica. A 18 anni avrei voluto andare a viverci. Il mio primo amore (di città!)
  2. Qual'è stato il viaggio più bello che hai fatto? Il viaggio di nozze in Vietnam, cinque anni fa. Abbiamo contattato un'agenzia del posto e ci hanno organizzato un tour fantastico, alberghi da sogno e posti favolosi (e senza spendere una fortuna!). All'epoca il Vietnam non era ancora meta di turismo di massa e ci siamo goduti un'atmosfera indocinese davvero genuina!
  3. Se potessi partire domani per un viaggio regalato senza limiti di budget dove andresti? Adesso come adesso vorrei fare un lungo viaggio in Cina, dato che ora abito qui, per conoscerla meglio. Anche se uno dei miei sogni è attraversare gli USA in camper coast to coast!
  4. C'è un paese in cui non andresti nemmeno se ti regalassero il viaggio? Uhm... i paesi dell'Africa centrale sono quelli che mi ispirano meno.
  5. Quali sono le quattro cose da mettere assolutamente in valigia? Macchina fotografica, quaderno per gli appunti, mappa del luogo da visitare, cibo e pannolini di scorta per i miei pargoli!
  6. Qual'è il libro più bello letto in viaggio? Non ricordo un libro letto in viaggio, ma ricordo dei fantastici libri di viaggio: tra i più belli “In vespa. Da Roma a Saigon” e “Sulle ali di un ape. Da Lisbona a Pechino in 212 giorni”
  7. E il souvenir a cui sei più affezionato? Non l'ho comprato io, ma me l'ha portato mio marito da uno dei suoi primi viaggi in Cina, gli era stato regalato da un amico di un amico di un amico di un agente (in Cina funziona così!). Si tratta di un cavolo cinese in giada, lungo all'incirca una decina di cm, che da sempre fa bella mostra di se' sulla stufa in maiolica, nella casa in Italia.
  8. Hai mai scritto recensioni dei luoghi che hai visitato? Sto cominciando adesso, sul blog.
  9. Biglietto aereo o ferroviario: lo compri in Internet o vai in agenzia? Perché? I biglietti aerei li acquisto tramite la mia agente di viaggi di fiducia, in Italia, perché sa sempre trovare le soluzioni e i prezzi migliori. Alle volte, se sono viaggi interni in Cina, ci affidiamo a C-trip, un sito di booking cinese. Per il treno, Italia o Cina che sia, si va a prenderli direttamente in stazione, più comodo.
  10. Prima di partire compri una guida? Qual'è la tua preferita? Di solito ho una guida o per lo meno qualche pagina stampata da internet. Le guide che ho amato di più sono state quelle che erano uscite con “La Repubblica”, in particolare quella di Parigi.
  11. Macchina fotografica o fotocamera? Macchina fotografica sempre, ma amo molto anche la videocamera (mi diverto un sacco a montare i video) anche se quella che ho, essendo analogica e quindi scomoda da riversare su pc, l'ho lasciata in Italia. Magari prima o poi mi prendo una digitale. Per ora i video li faccio con la macchina fotografica, anche se non è la stessa cosa.
Ora vi dico le undici cose di me (poveretti, che noia!):
  1. I miei hobby sono scrivere, disegnare e fare foto. Ma ci dedico davvero poco tempo.
  2. Amo cucinare e sono un po' fissata con l'alimentazione. È uno dei motivi per cui ho scelto di abbinare il blog al cibo.
  3. Ho acquistato da poco un e-reader e mi sono convertita agli e-book: ottima soluzione per chi viaggia e non può portarsi dietro troppo peso.
  4. Ho scritto racconti brevi e lunghi, ma il mio progetto è quello di scrivere un libro vero!
  5. La mia casa (che sia in Cina o in Italia) è sempre un casino. Forse quando i bimbi saranno grandi riuscirò ad avere una casa da copertina.
  6. Non sono affatto una sportiva: sono imbranata in bici, so nuotare ma ho paura di andare sott'acqua, non amo correre. Ma camminerei per chilometri.
  7. Difatti il mio sogno è riuscire, un giorno, a fare il Cammino di Santiago.
  8. Per restare in tema: il mio libro preferito è “L'Alchimista” e il mio film “L'Attimo Fuggente”
  9. Credo che dedicare del tempo alla crescita personale sia un dovere di ogni persona, in primis verso se' stessi.
  10. Il mio piatto preferito è il riso alla greca.
  11. Uno degli obiettivi più importanti per me è riuscire a svegliarsi presto al mattino. Sono una frana in questo: non andrei mai a dormire e di notte sono molto produttiva, ma poi al mattino è un dramma!

Ora le undici domande che propongo ai miei blogger premiati:

  1. Qual'è la molla che ti ha fatto scrivere il blog?
  2. Una cosa bella che ti è successa grazie al blog
  3. Una cosa spiacevole che ti è successa a causa del blog
  4. Come mantieni vive le visite al tuo blog (link a facebook, twitter, presenza attiva su blogger, link vari)?
  5. Chi sono i tuoi follower? (amici reali, amici blogger, persone che non conosci)
  6. Qual'è l'obiettivo che si pone il tuo blog?
  7. Hai mai pensato “Mollo il blog”?
  8. Meglio i blog, i forum o skype?
  9. Hai mai conosciuto, grazie al web, qualcuno che si è rivelato molto importante per la tua vita?
  10. Qual'è il posto al mondo dove ti piacerebbe di più vivere?
  11. Qual'è quello invece dove non andresti a vivere mai?
Bene, credo di aver fatto tutto! Ora non mi resta che andare ad avvertire i miei amici blogger del prezioso premio cui li ho insigniti!

6 commenti:

  1. Che belle risposte, mi sa che abbiamo molto in comune!
    E grazie a questo giochino ho modo di scoprire altri blog che non conoscevo, grazie!

    RispondiElimina
  2. Grazie mille per il premio, Siamo davvero lusingate :)

    E mi è piaciuto molto leggere questo post!

    http://ateaforu.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. Se avrete voglia, mi piacerebbe leggere anche il vostro! (rispondere tutte, rispondere "in comune" o fare ad estrazione? :D)

    RispondiElimina
  4. Grazie Anto, mi hai fatto davvero molto piacere!
    Chiara
    www.spreazzidicreativita.blogspot.com

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...