martedì 2 ottobre 2012

PRIMO OTTOBRE GIORNO DI FESTA NAZIONALE (E PRIVATA!)


Il primo ottobre in Cina è la Festa nazionale della proclamazione della fondazione della Repubblica Popolare. In più quest'anno coincide con il Mid Autumn Festival (andatevi a vedere su Wikipedia di che si tratta... io non sono ancora in grado di spiegarvelo!) e quindi i bimbi hanno una settimana di vacanza da scuola.
A casa nostra, il primo ottobre è il compleanno della nostra primogenita, la principessina assoluta (che vorrebbe esserlo, una principessa! Ma spesso sembra Shrek per come si comporta!)
Quindi, grandi festeggiamenti! Torta (nella foto), candeline, canzoncina di auguri e, fuori in strada, fuochi artificiali! (No, non li abbiamo commissionati noi: qua in Cina li sparano per ogni occasione, figuriamoci per il giorno di festa!)
La pupella ha ricevuto una fiammante bici rossa con caschetto arancione! Era contenta, vedremo ora quanto la userà... il pomeriggio l'ho portata a fare un giro e già lagnava che ha paura di cadere... e che fa fatica. Come sempre, è riuscita ad evitare di impegnarsi e si è fatta portare in giro (seduta sul portapacchi dietro) da un baldo giovane decenne. Io schiumavo invidia: com'è che a me sta cosa non è mai riuscita?
La sera siamo usciti sul lungolago (a proposito, ormai usiamo spesso la metropolitana anche per muoverci coi bambini: c'è una linea sola per ora, ma è davvero comoda anche perché non ci sono scale da affrontare con il passeggino) e c'era un sacco di gente, venditori di zucchero filato, motorette con annessa grigliettina che vendevano salsicce e salsiccette arrostite.


E poi c'erano le lanterne di carta con la fiammella, quelle che bisogna avere perizia per far volare in aria, altrimenti ti si accartocciano bruciando. Purtroppo non sono riuscita a fotografarne nemmeno una, perché proprio nel momento in cui le facevano decollare noi eravamo a mangiare e le ho viste solo attraverso la vetrata del locale.
Comunque, davvero un bel compleanno! Tornati a casa verso le dieci lei si è seduta un attimo sul divano e si è addormentata secca secca (e io pure, sono andata a portare a dormire il torello e mi sono inesorabilmente stecchita accanto a lui nel lettino... il papi è pure un po' seccato per questo... ehm... visto che non è la prima volta che capita!). A notte inoltrata mi sono ridestata e, caracollando, sono andata nel lettone ma... sorpresa! L'ho trovato occupato! La pupella dormiva beata al mio posto, così io mi sono ridotta a stare in un angolino. “Ben ti sta” mi ha detto il papi viaggiante. Ma guarda te...

4 commenti:

  1. Auguri Rubina! Buon compleanno!!!! Che bella torta e che giornata speciale ... Con i fuochi d'artificio, le lanterne volanti..... Candeline, musica, festeggiamenti in città......

    Vi abbracciamo forte forte.
    Ili & adri

    RispondiElimina
  2. scusa il ritardo. Tanti auguri alla piccolina, davvero una festa diversa e speciale. La bicicletta? Pensa che la sua amichetta non è di meno, invece di pedalare la tira! Le ho detto che non è un cavallo!!! Dolci mlto pigre queste bambine. Ciao a tutti.
    GOGO
    P.S. La torta è davvero molto simpatica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero pigre, ahah! La torta raffigura un personaggio dei cartoni molto popolare in Cina, le "pecorelle"! Un abbraccio!

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...